Cos'è

A cosa serve

ll diplomato nell'indirizzo della Manutenzione e l'Assistenza Tecnica – Meccanico possiede competenze per gestire ed effettuare interventi di installazione e manutenzione ordinaria, diagnostica, riparazione e nel collaudo di apparecchiature, sistemi, impianti e apparati tecnici nell’ambito del settore meccanico.

Il percorso prevede attività di laboratorio nelle aree di indirizzo già dal primo anno. L'Istituto è dotato di laboratori con macchinari e postazioni singole per ogni studente, per autonomia in lavorazione al tornio, alla fresatrice, al trapano e alla saldatura a elettrodo e a filo.

Il percorso di formazione prevede una difficoltà crescente, partendo dall’elaborazione del disegno per proseguire con la realizzazione del manufatto e infine arrivare alla gestione di macchinari a controllo numerico (CNC) proiettati all’industria 4.0.

Un numero considerevole di ore è dedicato alle attività per i Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento (ex Alternanza Scuola-Lavoro) e alla nuova possibilità dell’Apprendistato Duale.

Al terzo anno è possibile conseguire una Qualifica Professionale (Operatore Meccanico) di competenza regionale riconosciuta e spendibile a livello nazionale e comunitario.

Sbocchi professionali
-Aziende di settore dove viene richiesta la competenza di saper svolgere attività relative alle lavorazioni di pezzi e organi facenti parte di complessivi meccanici, con ulteriori competenze nell’approntamento e conduzione delle macchine utensili e delle attrezzature proprie della produzione meccanica.

Struttura responsabile dell'indirizzo di studio

Libri di testo

1AMM MECCANICA

pdf - 17 kb

2AMM MECCANICA

pdf - 14 kb

3AMM MECCANICA

pdf - 14 kb

4AMM MECCANICA

pdf - 12 kb

5AMM MECCANICA

pdf - 15 kb
Documenti

BROCHURE_ISIS Valdarno

pdf - 2784 kb