Cos'è

A cosa serve

Le materie caratterizzanti dell’indirizzo Informatica e Telecomunicazioni con articolazione Informatica sono Informatica, Telecomunicazioni, Sistemi e Reti e Tecnologia e Progettazione di Sistemi, discipline che mirano a formare professionalità adeguate al settore tecnico informatico e per le quali sono previste attività di laboratorio in misura considerevole.

Il perito informatico:
-ha competenze specifiche e approfondite nel campo dei linguaggi di programmazione, delle applicazioni Web, delle basi di dati, delle reti e dei sistemi di elaborazione in locale, in remoto e in mobile;
-acquisisce competenze che gli consentono di progettare e realizzare applicazioni per i diversi dispositivi sia nel campo industriale che gestionale;
-sa configurare e installare una rete e un server per la distribuzione di servizi;
-opera nel quadro di normative nazionali e internazionali concernenti la sicurezza e la protezione delle informazioni;
-conosce e utilizza metodi di modellizzazione per la descrizione dei progetti e dei processi.

Sbocchi professionali:
-Università ed enti di ricerca.
-Imprese che si occupano di elaborazione, trasmissione e acquisizione di dati.
-Enti che operano nella progettazione di programmi applicativi per sistemi industriali, gestionali e di telecomunicazione.
-Imprese operanti nella progettazione e implementazione di siti web.
-Aziende di vendita e assistenza tecnica per computer e software.

Struttura responsabile dell'indirizzo di studio

Libri di testo

1 PRIME ITT

pdf - 14 kb

2 SECONDE INFORMATICA

pdf - 14 kb

3 TERZE INFORMATICA

pdf - 14 kb

4 QUARTE INFORMATICA

pdf - 14 kb

5 QUINTE INFORMATICA

pdf - 14 kb
Documenti

BROCHURE_ISIS Valdarno

pdf - 2784 kb